Banner
Banner
Torino
Mer

7°C
Gio

3°C
Ven

6°C

Login




gliOrchiLogo
vedosportLogosi

Designed by:
Andrea Borrelli www.uomochecorre.it

TRAIL BLANC DI NEVACHE 14 GENNAIO 2018 / LA CLASSICA SU NEVE DI LUDOVIC POMMERET
Scritto da Vittorio Duregon   
Sabato 20 Gennaio 2018 19:33

 

 

TRAIL BLANC NEW BALANCE

 

LA CLASSICA SU NEVE DI

LUDOVIC POMMERET

Névache   14 gennaio 2018

 

22 km  640m     d+

10 km  310m     d+

 

 

 

 

 

 LA VALLE DELLA CLAREE

 

 

Da molti anni il Trail Blanc New Balance organizzato da Courir en Briancon è l’appuntamento più prestigioso tra quelli che entro metà gennaio aprono la stagione dei trail in Francia, la patria stessa del trail.

trail blanc 2

 

 

Dal 2017 non si svolge più nell’organizzato e mondano comprensorio della stazione sciistica di Serre Chevalier nella valle della Guisane, bensì nella tranquilla e adiacente valle della Clarée, che ha in due caratteristici borghi di montagna, Plampinet e Névache i due centri principali, dove si possono ammirare le due significative chiese parrocchiali e numerose case antiche, tipiche dell’architettura di montagna di queste valli.

 

 

 

 

img 3540

 

 

 

 

 

 

La valle della Clarée, così come la Valle Stretta e il Monte Thabor, si trova al centro di una vasta area posta tra il massiccio degli Ecrins e la Vanoise, caratterizzata da un clima secco e continentale, spazi molto aperti e ricchi di meravigliosi laghetti, la roccia è calcarea e le vette sono di aspetto dolomitico.

 

 

 

 

 

 

 

Su Laval incombe la vetta 

dolomitica della Roche des Cerces

 

 

img 3544

 

 

 

 

Ha ricevuto la sua forma dall’antico ghiacciaio che l’ha lasciata ampia e pianeggiante nel suo tratto centrale, tra Plampinet e Nevache, mentre solo dopo Nevache, nell’alta valle, sempre molto aperta, si inizia a salire con gradualità verso i colli che la collegano con la valle della Guisane attraverso il dolomitico Massiccio dei Cerces,e con la Maurienne.

 

 

 

 

 

 

 

 Névache,sembrano vette ma sono due ardite creste, magnifiche per arrampicare : 

Crète du Diable a sin e Crète du Raisin a ds.  

 

 

 

D’estate è un vero paradiso per gli escursionisti, attirati da orizzonti alti e di grande bellezza,favoriti da sentieri perfetti e da rifugi professionali e frequentati. Si svolgono in questo territorio per esempio il Tour del Cerces e il Tour del Thabor due classici itinerari del trekking nelle Alpi occidentali.

 

 

img 3523

 

 

 

 

 

D’inverno tutto questo si volge agli sport lenti della neve: sci di fondo, ciaspole, sci alpinismo.

 

Solo due piccoli skilift in tutta la valle testimoniano ulteriormente l’attenzione verso le famiglie, i bambini, i principianti.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

IL TRAIL BLANC NEW BALANCE NEVACHE 2018

 

 

img 3466

 

Il Trail Blanc è arrivato alla sua 17° edizione e realizza ogni anno circa 600 partecipanti complessivi alle sue due distanze che ora sono di 22 km per il Trail Blanc propriamente detto e di 11 km, per la distanza più breve denominata l’Express de la Val Clarée.

 

Per entrambi il percorso si chiude ad anello su Nevache Haute ville e si snoda percorrendo in alternanza tratti di pista ben battuta e lunghi tratti di single track nel bosco e nelle radure sui lati del torrente Clarée.

 

 

 

 

 

I vincitori 2018 del Trail Blanc sono risultati gli stessi del 2017: Ludovic Pommeret per gli uomini e Lisel Merello per le donne.

 

download

 

 

Ludovic Pommeret in particolare, classe 1975, va rimarcato perché da alcuni anni staziona dell’Olimpo del trail mondiale. E' stato vincitore dell’edizione 2016 dell’UTMB, e due volte secondo alla Diagonale des Fous e alla Transvulcania e in numerose altre competizioni di livello mondiale. 

 

E’ alla sua terza vittoria in questa gara ed è significativo che compare sempre nei primissimi posti da almeno 10 anni.

Skyrunner e informatico, padre di due bambine, corre per il team della Hoka, e abita a Ferney Voltaire sul confine franco svizzero a pochi km da Ginevra.

 

Vincitori dell’Express de la Val Clarée sono risultati Renaud Castiglioni e Roseline Thierry.

 

img 3547

 

 

 

 

L’edizione 2018 è stata caratterizzata dalla presenza un abbondante manto nevoso che ha reso faticoso l’incedere nei tratti di neve non battuta, come testimonia il tempo di Pommeret, superiore del 25% allo stesso proprio tempo dell’anno precedente.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Uomini

Ludovic Pommeret  1h 53’ 43”

Yann Durand

Nicolas Lebrun

 

Donne

Lisel Merello  2h 37’ 31”

Cristelle Bard

Elisabeta Negra

 

 

ALBO D’ORO

 

2010            Etienne Diemuch / Emanuela Brizio

2011            Ludovic Pelle / Lisel Dissler

2012            Michel lanne / Anne Favier

2013            Michel Lanne / Fiona Porte

2014            Ludovic Pommeret / Maud Gobert

2015            Stephane Ricard / Mey Romy

2016            Sebastien Spehler / Oceane Boutarin

2017            Ludovic Pommeret / Lisel Merello

2018            Ludovic Pommeret / Lisel Merello

 

 

 

CORRERE A BRIANCON E AL MONGINEVRO

 

Ricordiamo infine che altri grandi e tradizionali appuntamenti di Courir en Brianconanis sono previsti nel 2018:

 

Mongenèvre           4 Febbraio     Snow race   

 

Mongenèvre          14 e 15 Luglio     Sky race e Campionati di Francia di Trail

 

Névache                5 Agosto     Mezza Maratona Névache - Briancon

 

 

 

LA CLASSIFICA

 

 

 

LA FOTOCRONACA

 

 

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna