Banner
Torino
Lun

8°C
Mar

7°C
Mer

10°C

Login





Designed by:
Andrea Borrelli www.uomochecorre.it

Gita al Rifugio Barbustel
Scritto da Carlo Burzio   
Mercoledì 17 Luglio 2019 10:39

 

 

 

 

Gita della famiglia Burzio al Rifugio Barbustel 

        Val d’Aosta, 24 luglio 2010 -  1760 mt. circa

 


Arrivo : 2200 mt.
Quota massima : 2309 mt.
Dislivello in salita 550 mt. circa.
Dislivello in discesa 100 mt. circa.


dscn5019---

     Questa piacevole gita è consigliabile alle famiglie, in quanto il dislivello è contenuto ed il sentiero ben segnalato, e a metà strada si trova una baita ristrutturata adibita a ristoro. Il percorso è immerso nello splendido Parco del Monte Avic in Valle d’Aosta.
     Per raggiungere il posto di partenza per l’escursione, si deve uscire dall’autostrada (Torino - Aosta) a Pont Saint Martin e prendere la strada statale 26 per Champorcher. Subito dopo l’abitato di Champorcher si gira a destra per il lago Miserin ed i villaggi di Grand e Petit Mont Blanc.
Si Lascia l’auto nel parcheggio dove inizia il sentiero per il Rifugio Barbustel e il Colle del Lago Bianco.
dscn5025---
   
     Dal parcheggio si prende la mulattiera che inizia a salire a tornanti nel bosco, l’inizio è abbastanza ripido ma di breve durata. Si segue poi il sentiero che costeggia il torrente Muffè.
Si arriva infine ad un cancelletto di legno messo apposta per poter permettere il transito degli escursionisti ed impedisce ai manzi di uscire senza essere controllati dai pastori. Si ricorda che il cancello va sempre rinchiuso dopo il passaggio degli escursionisti.
  
dscn5029---     Dalla macchina in circa un’ora io, mia moglie Patrizia e mia figlia Silvia abbiamo poi raggiunto il Lago Muffè, dove un’accogliente Baita ristoro ci accoglieva.
Dopo la pausa ristoratrice, siamo ripartiti per il Colle del lago Bianco ed il Rifugio Barbustel, in circa ½ ora raggiungevamo il Colle. Dal Colle la vista cambia completamente e le praterie lasciano il posto alle macchie di larici e di pini uncinati.
     Dal Colle in circa 15- 20 minuti di comoda discesa siamo arrivati al rifugio, dove noi abbiamo pernottato per la notte; in tal modo il giorno dopo prima del ritorno abbiamo fatto un giro nella zona piena di Laghi e di pini.
Tale posto somiglia molto ad un angolo di Canada ed è consigliabile un visita dei suoi innumerevoli Laghi che si raggiungono in poco tempo dal Rifugio Barbustel. 
                                                                                                                       Carlo Burzio